BioGem: si inaugura l’anno accademico e il master in Biogiuridica

0
4

Ariano Irpino – Lunedì 3 marzo, presso l’auditorium comunale di Ariano Irpino, alle ore 17, si terrà l’inaugurazione dell’anno accademico del corso di laurea magistrale in “Scienze e Tecnologie Genetiche” e la presentazione del master internazionale di II livello in “Biogiuridica”. Il corso di laurea magistrale in “Scienze e Tecnologie Genetiche” è nato da una convenzione tra BioGeM e le Università del Sannio, di Bari e di Foggia. Il master internazionale di II Livello in Biogiuridica nasce da una convenzione tra BioGeM, le Università Lumsa di Roma, Angelicum di Roma, Suor Orsola Benincasa di Napoli, del Sannio di Benevento, l’Ecsel e con la collaborazione dell’Università René-Descartes, Parigi 5. All’evento interverranno: Ortensio Zecchino (Presidente di BioGeM), Giuseppe Dalla Torre (Rettore LUMSA – Roma), Filippo Bencardino (Rettore Università del Sannio) e, con prolusione finale, l’emerito Presidente della Corte Costituzionale, del Comitato Nazionale di Bioetica e dell’Istituto Enciclopedia Treccani, Francesco Paolo Casavola. Martedì 4 marzo, invece, alle ore 12, si terrà presso Biogem il seminario a cura di Vladimir Benes, capo del Laboratorio di Genomica dell’EMBL, European Molecular Biology Laboratory, di Heidelberg (Germania). Il dottor Benes ha raggiunto nel suo laboratorio altissimi livelli di avanguardia per lo studio della regolazione dell’attività dei geni. Il suo seminario tratterà di una nuova classe di molecole importanti per il funzionamento dei geni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here