Ariano, bambino ingoia oggetto metallico: salvato dai medici

I medici dell'ospedale Sant'Ottone Frangipane di Ariano Irpino hanno salvato un bambino di 7 mesi che aveva ingoiato una pallina metallica.

0
562

Da Ariano Irpino, comune in provincia di Avellino, arriva una storia di buona sanità. L’equipe di Anestesia e Rianimazione e quella di Gastroenterologia dell’ospedale Sant’Ottone Frangipane sono state impegnate in un delicato intervento chirurgico che ha permesso di rimuovere una pallina metallica dal fondo cecale del colon di un bambino di sette mesi. Il bimbo aveva ingerito l’oggetto accidentalmente e rischiava di subire seri danni all’intestino. Uno scenario scongiurato dalla tempestività e dall’abilità dei medici.