Bimbinbici, successo a San Nicola Baronia

0
3

ln occasione della GIORNATA NAZIONALE DELLA BICICLETTA, indetta dal Ministero dell’Ambiente per domenica 11 maggio 2014 allo scopo di sensibilizzare e promuovere iniziative a favore di una mobilità ecologica e sostenibile, si è tenuta a San Nicola Baronia, grazie all’Associazione Amici dei Bimbi, l’unica manifestazione organizzata nella provincia di Avellino, oltre quella svoltasi nel Comune capoluogo. Si è trattato di una manifestazione gioiosa, all’insegna dell’educazione stradale e del rispetto delle regole, cui hanno partecipato circa 80 ragazzi con le rispettive famiglie. I giovani ciclisti hanno percorso un tracciato appositamente predisposto in Piazza XXIII Novembre, nel Piano di Zona, studiato per insegnare ai ragazzi a percorrere le strade adottando tutte le misure di sicurezza. E’ stato realizzato allo scopo un percorso con incroci, rotatoria, attraversamento pedonale, curve, dossi e gimcana finale, installando i segnali stradali corrispondenti, che i ragazzi hanno percorso diligentemente, nel rispetto delle regole e della segnaletica. La voglia e la gioia di partecipare con lo spirito sportivo e leale che solo i ragazzi hanno nel cuore, ha entusiasmato anche gli adulti che hanno contribuito a realizzare l’evento, RAGO ARMANDO, ADDESA SAVINO, DI DONATO MICHELANGELO e DE LEO NUNZIO, che hanno costruito il percorso con cura ed attenzione, ed hanno seguito i ragazzi lungo il tracciato consigliandoli ed incoraggiandoli. I sorrisi e la soddisfazione di tutti i ragazzi partecipanti di aver percorso il tracciato senza errori ha ripagato la fatica del lavoro svolto nella prima mattinata di una domenica particolare, quella della Festa della Mamma. A tutti i partecipanti è stato rilasciato un attestato di partecipazione, e per finire i ragazzi si sono portati presso la Country House LA FONTANA DEI SALICI, dove hanno potuto trascorrere un altro momento di gioia in compagnia dei 5 asinelli che la laboriosa famiglia titolare dell’azienda ha da poco introdotto allo scopo di incentivare l’attività ricettiva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here