Beccato in casa con oltre 250 grammi di hashish: domiciliari per un 43enne

0
43

Arrestato per spaccio di stupefacenti un 43enne di San Sossio Baronia. L’operazione è stata portata avanti dai Carabinieri di Ariano.

Nella mattinata di ieri i Carabinieri hanno bussato alla porta della sua abitazione. L’uomo, vistosi alle strette, ha confessato di detenere nella sua camera da letto e nell’auto parcheggiata davanti casa un piccolo quantitativo di hashish per uso personale.

L’uomo ha infatti consegnato circa tre grammi di hashish (prelavati da uno zaino con all’interno anche un coltellino con lama recante evidenti tracce di analoga sostanza) ed un bilancino di precisione.

Nel bagagliaio dell’auto i Carabinieri hanno però trovato anche un contenitore di plastica con all’interno tre panetti di hashish, per un peso complessivo di oltre 250 grammi.

Il 43enne, condotto in Caserma per ulteriori accertamenti, è stato dichiarato in stato di arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Benevento, sottoposto ai domiciliari.