A Contrada provoca un incendio dopo aver smaltito residui vegetali, nei guai un 55enne

0
42

Smaltimento illecito di residui vegetali tramite abbruciamento, seguito da incendio colposo di castagneto da frutto: è questo il reato di cui dovrà rispondere un cinquantacinquenne denunciato dai carabinieri forestali di Forino.

L’uomo, infatti, aveva provocato un incendio a Contrada dopo aver smaltito residui vegetali mediante combustione. Il 55enne è stato così denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino per incendio colposo e smaltimento illecito di residui vegetali.

Inoltre nei confronti del 55enne dovrà pagare una sanzione amministrativa per l’inosservanza dell’ordinanza emessa dal Comune di Contrada, che recepisce il divieto assoluto di bruciatura dei residui vegetali in periodo di massimo rischio per gli incendi, di cui al Decreto Dirigenziale della Regione Campania n. 51 del 13 giugno 2019.