Basket, De Cesare: “Innesti in corso? Problema è dentro al gruppo”

0
18

Clicca qui per vedere la fotogallery del match

Avellino – Nel post gara di Avellino-Cantù, a tenere banco è sempre la protesta dei tifosi biancoverdi che hanno chiesto in maniera anche esplicita la testa di coach Vitucci. Ad intervenire in sala stampa è stato anche il patron di Sidigas Gianandrea De Cesare.
“Il tifo organizzato ha sempre fatto il suo lavoro in maniera egregia, supportando la squadra in campo fino alla fine, indipendentemente dal l’andamento del match – è la premessa di De Cesare – Le critiche ben vengano, soprattutto se costruttive. Ciò detto, va anche sottolineato come sia ingiusto puntare il dito solo contro il coach. Ognuno di noi fa la propria parte, ciascuno ha la propria responsabilità e io mi assumo le mie. Vitucci svolge il suo ruolo con il massimo della dedizione. Ognuno ha la sua quota di responsabilità”.

Ancora: “Se sarà necessario, non ci tireremo indietro come già dimostrato in passato. La sensazione è che in questo momento il rafforzamento non è il primo problema. Prima la squadra funzionava, poi c’è qualcosa che si è fermato. Innesti potrebbero mascherare il problema, problema che è all’interno“. Rassicurazioni anche sul futuro della sponsorship: “Sidigas è azionista della Scandone Avellino sine die“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here