Basket Avellino, la Sidigas coglie la prima vittoria: è finale a Scafati

0
5

Sarà Enel Brindisi – Sidigas Avellino la finalissima del torneo, che andrà di scena alle ore 19:30 di domani. Le due formazioni si sono infatti aggiudicate le rispettive gare contro Upea Capo D’Orlando (71-62) e Givova Scafati (63-79). La finalina per il terzo e quarto posto, invece, si disputerà tra le due perdenti alle ore 17:30.

Entrambe le squadre vincitrici delle due semifinali hanno avuto un ottimo approccio con l’incontro e sono riuscite subito ad accumulare un vantaggio importante, tale da permettere loro di gestire la residua parte del match e condurla positivamente in porto. Nella prima semifinale, il team allenato da coach Piero Bucchi ha gestito con esperienza l’incontro fino alla sirena finale, tenendo a debita distanza l’avversario, che nei restanti tre quarti è riuscito solo a non fare ulteriormente scappare l’avversario (16-15, 12-16 e 20-21 i parziali), senza riuscire a trovare quel guizzo vincente, indispensabile per riuscire a superarlo.

La ritrovata aria scafatese non ha quindi portato bene a coach Giulio Griccioli, che è stato accolto con entusiasmo al palasport di Viale Della Gloria, per aver lasciato un segno indelebile nella cittadina dell’Agro, dopo i due anni (dal 2010 al 2012) in cui ha sapientemente guidato il team gialloblù in LegAdue.

Le prestazioni sugli scudi dei due statunitensi Mayo (13) e Simmons (16), coadiuvati da un ottimo Portannese (11), non sono invece bastate alla volenterosa Givova Scafati, per piegare la resistenza di una Sidigas Avellino mai doma che, con i 22 punti di Veikalas, i 17 di Green e i 14 di Cervi, ha messo in mostra tutta la propria superiorità tecnica ed atletica. Ai gialloblù resta il merito di aver dato il massimo e di aver sciorinato una prestazione grintosa e di carattere.

GIVOVA SCAFATI 63
SIDIGAS AVELLINO 79

GIVOVA SCAFATI: Portannese 11, Di Palma n.e., Crow 4, Spizzichini 4, Rezzano 9, Melillo n.e., Baldassarre, Mayo 13, Simmons 16, Matrone 2, Loschi 4. All.: Perdichizzi Giovanni

SIDIGAS AVELLINO: Norcino, Guglielmo, Veikalas 22, Gioia, Acker 10, Green 17, Cervi 14, Severini 7, Nunnally 3, Pini 6, Buva, Parlato. All.: Sacripanti Stefano

ARBITRI: Gagliardi di Taranto, Capotorto di Palestrina (Rm) e Sansone di Aprilia (Lt). NOTE: Parziali: 10-20; 21-21; 15-16; 17-22. Tiri totali: Scafati 20/61 (33%); Avellino 29/54 (54%). Tiri da tre: Scafati 9/30 (30%); Avellino 12/22 (55%). Tiri da due: Scafati 11/31 (35%); Avellino 17/32 (53%). Tiri liberi: Scafati 14/19 (74%); Avellino 9/15 (60%). Falli: Scafati 18; Avellino 21. Usciti per cinque falli: nessuno. Espulsi: nessuno. Rimbalzi: Scafati 35 (19 dif.; 16 off.); Avellino 36 (26 dif.; 10off.). Palle recuperate: Scafati 8; Avellino 5. Palle perse: Scafati 12; Avellino 15. Assist: Scafati 10; Avellino 24. Stoppate: Scafati 1; Avellino 2. Spettatori: 1.000 circa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here