Baiano, il Comune intitola strade alle donne. Il plauso di Enza Luciano

Baiano, il Comune intitola strade alle donne. Il plauso di Enza Luciano

1 Agosto 2021

Giovedì scorso, all’unanimità, l’amministrazione comunale di Baiano ha votato l’indirizzo politico dell’assessora alle Pari Ppportunità Antonella Crisci. Alcune strade sono state intitolate a delle donne: Gelsomina Verde, Ninetta Bartoli, Ondina Valle e Nilde Iotti. A queste si aggiunge Ida Colella.

“La storia di Ida l’avevo raccontata nei mesi scorsi – afferma Enza Luciano, consigliera di Parità della Provincia di Avellino – sperando che uno dei comuni irpini si ricordasse di lei. Ida fu violentata ed uccisa durante la Liberazione, per mano delle truppe alleate, in quel di Luogosano. Le marocchinate si svolsero anche in Irpinia. Esprimo tutta la mia gratitudine ad Antonella Crisci, al sindaco di Baiano Enrico Montanaro e a tutti i componenti del Consiglio Comunale di Baiano, di maggioranza e di minoranza. Quando Antonella Crisci mi ha comunicato questa notizia ho provato sincera emozione e gratitudine”.

“Complimenti all’ Amministrazione Comunale di Baiano per aver mostrato una sensibilità così forte e all’avanguardia in tema di parità di genere. Aumentare il numero delle strade da intitolare alle donne è un segnale importante e di grande civiltà. Per questo motivo nei mesi scorsi avevo inoltrato una comunicazione a tutti i 118 comuni della provincia chiedendo di intitolare strade alle donne”.