Baiano, giro di truffe sulle assicurazioni. Due indagati scarcerati

Baiano, giro di truffe sulle assicurazioni. Due indagati scarcerati

23 Giugno 2020

di Andrea Fantucchio – Due indagati per truffe sulle polizze vita sono stati scarcerati e adesso sono agli arresti domiciliari. Un uomo e una donna, di 50 e 55 anni, entrambi di Baiano (difesi dagli avvocati Costantino Sabatino e Annibale Schettino), a febbraio scorso sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza di Nola con l’accusa di aver fatto delle truffe sulle assicurazioni.

I reati contestati sarebbero stati possibili grazie anche alla violazione di sistemi informatici di banche e istituti assicurativi.

La difesa è riuscita a far cadere l’accusa più grave, quella di associazione a delinquere. La competenza è quindi passata da Napoli a Nola, per via della competenza distrettuale.