Bagnoli I., droga: in manette agronomo-spacciatore 40enne

0
4

Bagnoli Irpino – I carabinieri dei Carabinieri della Compagnia di Montella hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un intraprendente agronomo che, da qualche tempo, aveva avviato una redditizia attività di spaccio di hashish. L’uomo, un libero professionista di 40 anni di Bagnoli Irpino, mentre si trovava in centro, è stato sorpreso dai Carabinieri con alcuni dosi di hashish pronte da spacciare. Immediata la perquisizione nel suo studio, dove i militari sono riusciti a trovare, ben occultati, 65 grammi di hashish e materiale per il confezionamento, a riprova dello spaccio. Il quantitativo sequestrato avrebbe consentito di confezionare oltre 350 dosi. Alla luce del rinvenimento e della preventiva minuziosa attività di osservazione svolta, la droga è stata sequestrata ed il 40enne, incensurato, è stato tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G., per il successivo giudizio. L’attività è stata condotta sotto il controllo dei Magistrati della Procura della Repubblica di Avellino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here