Bagnoli – Devoti a San Rocco, in processione a Roma per il Santo

15 Ottobre 2013

E’ stata prescelta la comunità di Bagnoli Irpino a portare in processionea Roma la statua di San Rocco proveniente dalla Calabria. “Carità, evangelicità, ecclesialità, missionarietà‘: queste le linee guida indicate da Papa Francesco a sostegno dell’azione del laicato cattolico, le stesse che – sotto la guida di Fratel Costantino De Bellis, Procuratore delle Reliquie di San Rocco e Padre Guardiano dell’Arciconfraternita madre di San Rocco in Roma – sono le linee guida del cammino umano e cristiano degli iscritti all’Associazione Europea “Amici dì San Rocco’. Proprio sull’onda dell’entusiasmo erano tantissimi i fedeli nella Città Eterna per l’annuale incontro “Un giorno in preghiera con San Rocco. La celebrazione Eucaristica è stata presieduta da Mons. Matteo Zuppi, Vescovo ausiliare di Roma centro e da Mons. Pietro Farina, Vescòvo di Caserta e moderatore dell’Associazione Europea Amici di San Rocco. A caratterizzare la giornata la recita pomeridiana del rosario meditato e la solenne processione, per le vie del centro storico di Roma con l’Insigne Reliquia di San Rocco e la statua proveniente quest’anno da Seminara (Rc). All’incontro hanno partecipato tutti i devoti al Santo del comune alle falde del Laceno, con in testa la vice sindaco Maria Vivolo da sempre vicina a queste tipo di attività culturali e religiose.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.