Avviso di sfratto del sindaco Festa agli avvocati: entro febbraio addio palazzo De Peruta

0
1729

Avviso di sfratto del sindaco Festa agli avvocati: entro febbraio addio palazzo De Peruta. Il sindaco di Avellino ha inviato una lettera al presidente del Tribunale.

La missiva è perentoria e non lascia spazio a dubbi. La sede del giudice di Pace, ovvero il centralissimo palazzo De Peruta, ubicato tra via Mancini e corso Vittorio Emanuele, deve essere “sgomberato” entro febbraio. L’amministrazione comunale deve andare avanti con il suo “piano”: gli uffici comunali devono traslocare, per buona parte, a palazzo De Peruta.

Dunque, per i momento, il giudice di Pace è senza sede. Il primo cittadino dovrebbe offrire la sua soluzione lunedì, nel corso di un incontro che si terrà in Tribunale alle 13. E’ stata infatti convocata la Conferenza permanente. Non si sa cosa metterà sul “piatto” Festa. Una delle possibili soluzioni era il convento San Generoso, in via Tedesco, attuale sede dei vigili urbani.

Soluzione osteggiata sia dagli avvocati che dagli stessi caschi bianchi. Non si sono più avute notizie, invece, sull’ex caserma Litto, di proprietà dell’amministrazione provinciale.