AVIS Volturara Irpina, 40 anni di attività e impegno umanitario

0
505

La Fondazione AVIS di Volturara Irpina ha raggiunto il suo 40° anniversario di attività lo scorso 4 maggio 2022 e festeggerà il traguardo martedì 14 giugno, in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue.

“La nostra fondazione si è da sempre ispirata alle linee guida dello Statuto Nazionale AVIS – si legge nel comunicato – che primariamente definisce quale suo principale scopo “la donazione del sangue come anonima, gratuita, su base volontaria, periodica e responsabile”. Essere donatore AVIS costituisce, cioè, un atto di umana solidarietà e dovere civico che configura la figura del donatore come promotore e partecipe di un primario servizio sociale, nonché come operatore della salute nell’ ambito del nostro servizio sanitario nazionale.

L’associazione di Volturara Irpina ha voluto esprimere il proprio senso di solidarietà non fermandosi alla sola donazione di sangue, ma partecipando e promovendo altre numerose raccolte fondi come in caso di eventi di calamità naturali, eventi umanitari (ad esempio come nel caso dell’emergenza in Kossovo); Adozioni a distanza, dal 1977; AIL sezione di Avellino, dal 1984; UNICEF; per fare solo alcuni esempi esemplificativi.

Inoltre la nostra Associazione, da svariati anni, promuove e sensibilizza sul tema della “cultura e del dono del sangue” con progetti mirati quali “L’AVIS nella scuola locale”.
L’appuntamento, come da programma, è dunque per Martedì 14 Giugno,
quando celebreremo il nostro 40° anniversario associativo in occasione della “Giornata mondiale del donatore di sangue”. Vi aspettiamo numerosi”.

Il programma:

Ore 17:00 Santa Messa nella chiesa madre San Nicola di Bari in piazza Roma;

Ore 18:30 nella sala consiliare del comune interverranno: la dott.ssa Nadia Manganaro, sindaca di Volturara Irpina; il Cav. Virgilio Zarra, presidente AVIS Volturara Irpina; il Dr. Angelo Perrotta, presidente AVIS Regionale Campania; la dott.ssa Teresa Amodio. consigliera AVIS Nazionale; il Dr. Silvestro Volpe, Direttore del S.IM.T dell’A.O.R.N. San Giuseppe Moscati di Avellino.