Avellino, vandalizzati i bagni di Piazza Libertà

Avellino, vandalizzati i bagni di Piazza Libertà

14 Giugno 2021

Vandali in azione a Piazza Libertà ad Avellino. Devastati i bagni pubblici. I teppisti hanno divelto la contro-soffittatura e imbrattato le pareti interne della struttura.

La porta dei servizi igienici, ribattezzati “il cubo”, è stata chiusa. Ora si dovrà ripristinare lo stato dei luoghi. Ci vorrà, probabilmente, almeno qualche settimana.

A scoprire lo stato degli interni, della struttura, sono stati gli addetti alla polizia. La Polizia Municipale dovrà identificare gli autori del raid vandalico.

Si spera nelle telecamere del servizio pubblico. Gli occhi elettronici potrebbero aver ripreso gli autori del raid vandalico. Non è purtroppo il primo episodio di vandalismo registrato in questi giorni.

Dei vandali, giorni fa, hanno infatti imbrattato anche le fioriere del corso. Inoltre, qualche settimana fa, si sono registrati anche episodi di violenza. In particolare l’aggressione di un ragazzo da parte di alcuni coetanei.

(Foto di copertina d’archivio, non si riferisce ai fatti menzionati nell’articolo)