Avellino – Va deserta la terza vendita all’asta dei beni comunali

0
4

Avellino – Anche la terza vendita dei beni comunali è andata deserta. Si sperava in una boccata di ossigeno per le casse dell’Amministrazione comunale avellinese, ma nessuno si è presentato alla vendita all’incanto.
Nessuno ha avanzato offerte per acquisire la proprietà dei beni del comune nonostante il valore nominale ribassato applicato dopo adeguati studi di settore.

Rimane ancora una volta invenduto piazzale Sullo, sede temporanea, ma non troppo, dei mezzi dell’Air valutata poco più di 3,5 milioni di euro. Zero offerte anche per i due ampi garage interrati di corso Vittorio Emanuele. Martedì si ufficializzerà che l’asta è andata deserta e dei circa 5 milioni di euro che si era ipotizzato potessero finire nelle casse di piazza del Popolo neanche l’ombra di un centesimo.
Si spera che, nel prossimo insediamento della Giunta, l’assessore delegato al ramo di tale competenza, porterà a buon fine il progetto della vendita all’asta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here