Avellino-Ternana, le probabili formazioni

Avellino-Ternana, le probabili formazioni

27 Novembre 2019

di Claudio De Vito. Rigenerato dall’affermazione sul Rieti, l’Avellino si riaffaccia sulla Coppa Italia, tanto ingombrante quanto affascinante per l’opportunità di approdare ai quarti che offre. La soluzione per unire l’utile al dilettevole si chiama turnover, che su sponda biancoverde Capuano dovrebbe attuare in maniera piuttosto corposa.

A partire dai pali dove dovrebbe rivedersi Abibi. Davanti a lui Njie e Zullo le novità rispetto a domenica. In mediana invece Silvestri e Rossetti dovrebbero partire dal 1′ ai lati di Di Paolantonio dando vita al 3-5-2 abbandonato nell’ultima uscita di campionato. Modulo tuttavia congeniale per l’occasione in considerazione dell’assetto speculare annunciato dagli avversari e del riposo che Capuano intende offrire a Micovschi, uomo chiave all’interno del 3-4-3 anti-Rieti. In avanti invece il tecnico di Pescopagano dovrebbe riabilitare Albadoro, pronto a far coppia con Alfageme. Charpentier può così rifiatare.

Sul fronte rossoverde sono tante le defezioni alle quali Gallo deve far fronte. Mancheranno infatti in sette, ma non è un dramma per il trainer delle fere intenzionato a ruotare un po’ di uomini. In difesa dovrebbero rivedersi Bergamelli e Sini. L’ex Paghera dovrebbe partire dalla panchina favorendo l’inserimento di Damian in mezzo al campo. Nesta e Parodi sugli esterni. Il tandem offensivo è già stato annunciato dallo stesso Gallo: Vantaggiato e Niosi gli interpreti.

Avellino-Ternana, le probabili formazioni

Avellino (3-5-2): Abibi; Njie, Zullo, Laezza; Celjak, Silvestri, Di Paolantonio, Rossetti, Parisi; Albadoro, Alfageme.

A disp.: Tonti, Pizzella, Palmisano, Morero, Charpentier, Karic, De Marco, Micovschi, Illanes, Carbonelli, Evangelista, Petrucci. All.: Capuano.

Indisponibili: nessuno.

Squalificati: nessuno.

Ballottaggi: Abibi-Tonti 55%-45%, Njie-Illanes 55%-45%.

Ternana (3-5-2): Marcone; Russo, Bergamelli, Sini; Nesta, Defendi, Damian, Salzano, Parodi; Vantaggiato, Niosi.

A disp.: Iannarilli, Tozzo, Diakitè, Mucciante, Furlan, Palumbo, Paghera, Ferrante, Marilungo, Onesti. All.: Gallo.

Indisponibili: Celli, Mammarella, Partipilo, Proietti, Repossi, Suagher, Torromino.

Squalificati: nessuno.

Ballottaggi: Marcone-Iannarilli 55%-45%, Russo-Diakitè 55%-45%.

Arbitro: Maranesi di Ciampino. Assistenti: Vettorel di Latina e De Angelis di Roma 2.