Avellino, stalking: interrogato il 47enne arrestato

0
22
Tribunale Avellino

di AnFan
Questa mattina è stato interrogato il 47enne di Avellino arrestato con l’accusa di stalking alla moglie, sposata a inizio giugno.
L’indagato è comparso, davanti al giudice Fabrizio Ciccone, affiancato dai suoi avvocati Nello Pizza e Nicola D’Archi. L’uomo ha respinto le accuse.
La donna aveva raccontato come il 47enne, in più occasioni, l’avrebbe minacciata e seguita, instaurando un clima di paura.
Dichiarazioni che hanno spinto i poliziotti, coordinati dal vicequestore Michele Salemme, a occuparsi delle indagini che hanno spinto la Procura a chiedere e ottenere l’arresto.
Nelle prossime ore gli avvocati chiederanno la revoca o l’attenuazione della misura cautelare.