Avellino, sorpreso in casa con sostanze stupefacenti: 43enne in carcere

Avellino, sorpreso in casa con sostanze stupefacenti: 43enne in carcere

19 Settembre 2020

Ieri ad Avellino i carabinieri della Sezione Operativa della locale Compagnia, hanno tratto in arresto un 46enne del posto, già detenuto ai domiciliari, perchè ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari dopo aver perquisito l’abitazione dell’uomo, hanno rinvenuto, nella camera da letto, 250 grammi di hashish e marijuana e, sul balcone, due piante di cannabis.

Le sostanze stupefascenti, insieme a due bilancini di precisione e a 650 euro, probabile provento dell’illecita attività di spaccio, sono stati sequestrati dai militari.

D’intesa con la Procura della Repubblica di Avellino, il 43enne è stato arrestato e, dopo le formalità di rito, tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.