Avellino, rissa con coltelli: si indaga su un episodio precedente

Avellino, rissa con coltelli: si indaga su un episodio precedente

30 Agosto 2019

di AnFan
Una lite giorni prima della rissa a coltellate. E’ questa la pista seguita dagli investigatori per spiegare l’episodio avvenuto una settimana fa in via Tagliamento. Trafficata strada di Avellino. Un uomo è stato ricoverato, in ospedale, con una ferita di arma da taglio alla schiena e al fianco.

Due gruppi di persone si sono affrontati con bastoni e caschi usati come armi. E si sono dileguati prima dell’arrivo della polizia. Gli agenti sono stati chiamati in ospedale dopo il ricovero dell’uomo ferito. Una seconda persona, coinvolta nella risa, è stata medica all’ospedale Landolfi di Solofra.

Così sono scattati gli accertamenti. E le prime denunce. Le indagini si sono focalizzate su un primo episodio che sarebbe avvenuto sempre nei pressi di via Tagliamento. A fronteggiarsi due uomini. Poi coinvolti anche nella rissa a coltellate. Tutto sarebbe iniziato da quell’iniziale screzio. Dissidi personali che poi hanno spinto le due persone, accompagnate da altri indagati già noti alle forze dell’ordine, a farsi giustizia da soli.

Nei prossimi giorni – quando gli accertamenti saranno terminati – potrebbero arrivare altri provvedimenti giudiziari.