Avellino – Puc: Libera Città propone le proprie osservazioni

16 Dicembre 2005

Avellino – Libera Città muove le proprie osservazioni alla proposta di Piano Urbanistico Comunale, approvato dalla Giunta Galasso. La prima è relativa all’ipotesi di collocazione del nuovo Palazzo di Giustizia al margine del popoloso quartiere Valle. Questa soluzione è, a detta del capogruppo Antonio Gengaro, troppo periferica e poco funzionale per quanto concerne la mobilità. Inoltre, l’insediamento della cittadella giudiziaria comporterà l’esproprio di alcune abitazioni private. Il suggerimento di Libera Città è quello di creare il nuovo Tribunale presso l’area dell’ex Macello. La seconda osservazione riguarda il viadotto sul Parco del Finestrelle. In polemica la mancata soluzione ai problemi di collegamento tra nord e sud della città e l’alto impatto economico ed ambientale derivante dalla realizzazione del ponte .


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.