Avellino – Pioggia… siamo alle solite: disagi e proteste

0
7

Avellino – Siamo alle solite. E’ bastata la pioggia che questa mattina si è abbattuta sulla città a mettere in ginocchio Avellino e dintorni. Il centralino dei Vigili del Fuoco è stato preso d’assalto per le tante richieste di intervento. I pompieri sono dovuti intervenire in Via Nicolodi nell’area dove ci sono i prefabbricati perchè anche questa mattina i residenti si sono trovati immersi nel fango. Detriti e melma che hanno reso impraticabile Via Nicolodi con numerosi disagi per gli abitanti. Da Contrada Pennini una colata di fango è scesa lungo Via Annarumma e Via Tagliamento. Disagi anche presso gli alloggi di Via Morelli e Silvati dove l’acqua piovana è entrata fino dentro ai portoni. Le zone colpite restano quelle del Vallo Lauro: Quindici, Sperone, Lauro sono stati i comuni più colpiti. Ma momenti di paura si sono vissuti anche a Forino e a Contrada per alberi divelti e per tombini saltati in aria. La Variante ha subito dei piccoli smottamenti rallentando così la circolazione veicolare per non parlare del Raccordo Avellino-Salerno dove gli automobilisti sono stati costretti a procedere a passo di lumaca ed il Nucleo Industriale che si è trasformato in un vero e proprio fiume in piena. Insomma, Avellino ed hinterland messe in ginocchio proprio dai primi rovesci temporaleschi figuriamoci cosa accadrà con l’arrivo dell’autunno.(e.b.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here