Avellino parte civile contro Bassolino, soddisfatta Cosenza (An)

0
6

Avellino – Questione rifiuti. “Esprimo grande soddisfazione per il lavoro svolto dal gruppo di opposizione in consiglio comunale che ha presentato la mozione, approvata con 15 voti a favore, con cui la città di Avellino, si costituisce parte civile contro il presidente della regione Antonio Bassolino, responsabile della disastrosa emergenza rifiuti che sta distruggendo i nostri territori sotto il profilo ambientale, sanitario e turistico”. Così si esprime Giulia Cosenza, deputato di Alleanza Nazionale. “Avellino – evidenzia – è il primo capoluogo di provincia in Campania che compie questo atto doveroso verso le comunità che stanno sopportando i pesanti disagi legati all’emergenza rifiuti. Il capoluogo, grazie all’incisivo impegno di An, con il capogruppo Giovanni D’Ercole, potrà finalmente difendersi in questo procedimento e tutelare i propri interessi, ingiustamente e pesantemente mortificati. Mi auguro – conclude – che anche le altre province possano seguire questa strada finalizzata a difendere il proprio legittimo sacrosanto diritto alla salute pubblica”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here