Avellino – Parcometri: mercoledì il piano di attuazione

0
9

Avellino – Parcometri: un altro scoglio è stato superato non senza mugugni. Questa mattina la proposta riguardante la tariffazione agevolata per i residenti, è stata sottoposta al vaglio dell’esecutivo ed ha trovato, come spiega il primo cittadino Giuseppe Galasso, consensi. Una impostazione “non un’azione vessatoria nei confronti dei cittadini ma semplicemente – ha dichiarato Galasso – un modo per tutelare la città, la sua vivibilità e visibilità”. Ad ogni modo mercoledì dovrebbe chiudersi il cerchio con il regolamento di attuazione. Ma ora sembra essere solo un dettaglio. Insomma nessun dietro front della maggioranza rispetto alle agevolazioni previste: i residenti privi di garage e posto macchina pagheranno un decimo della quota prevista (7,5 centesimi per le aree blu, 5 centesimi per le arancioni, solo per la prima vettura). Agevolazione che non riguarda Corso Vittorio Emanuele e Corso Europa. Le famiglie disagiate non pagheranno la tariffa per la prima auto. Saranno, inoltre, identificate le cosiddette aree franche (dovrebbero comprendere anche Campetto Santa Rita che ospiterà 600 posti macchina e il Mercatone) pari al 25 per cento del totale parcheggi. In questo caso non si applicherà la tariffa. Intanto il comitato dei residenti ribadisce la propria posizione: ricorreremo al Tar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here