Avellino – Parcheggi: ecco le novità per la sosta in centro

0
18

Avellino – Nuove misure disciplineranno le aree di sosta in città. Controllo elettronico per il parcheggio, eliminazione delle strisce gialle, pass di stazionamento per i residenti delle strade maggiormente assediate dagli automobilisti. Ed ancora abbonamenti ridotti e sconti per commercianti e dipendenti pubblici. In più si sta pensando alla realizzazione di aree di ‘sosta a tempo’. Queste le idee in cantiere e portate avanti dal manager dell’Acs Amedeo Gabrieli. L’azione dei vigilini, intanto, sta portando buoni frutti. La città è capillarmente controllata registrando meno trasgressioni da parte degli automobilisti più indisciplinati. Ridotte, in questa settimana, le soste ‘abusive’ presso le aree destinate al parcheggio dei diversamente abili, meno auto in doppia fila e maggiore fluidità del traffico veicolare. I quattordici vigili in campo, infatti, hanno elevato numerose multe: in poco più di 10 giorni sono state oltre 2000 le contravvenzioni lasciate sui parabrezza delle auto. Per il nuovo piano traffico sarà, inoltre, rivista l’assegnazione dei parcheggio per gli invalidi. L’Azienda comunale, infatti, sta valutando la possibilità di introdurre il permesso elettronico che aiuterà il disabile a parcheggiare anche in condizioni di difficoltà. In ultimo, la nuova Giunta dovrà anche rivedere il tariffario della sosta. Via Matteotti, per esempio, diventerà una zona a sosta veloce. L’automobilista può sostare per un ristretto arco temporale pagando una tariffa maggiorata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here