Avellino, negativo il secondo ciclo di tamponi: via agli allenamenti collettivi

Avellino, negativo il secondo ciclo di tamponi: via agli allenamenti collettivi

25 Agosto 2020

I risultati dei primi due cicli di tamponi e del primo ciclo di test sierologici hanno avuto esito negativo per l’intero gruppo squadra dell’Us Avellino calcio. Il club – recita una nota – “si conferma all’avanguardia nella gestione ed attuazione dei protocolli anti Covid 19 imposti dalla Figc, come attestato anche dal Premio Liburia 2020 ritirato dal dott. Gennaro Esposito, medico sociale dell’Us Avellino, lo scorso 15 luglio in merito proprio al lavoro svolto
durante l’emergenza epidemiologica dei mesi scorsi”.

Venerdì è previsto il terzo tampone. Il monitoraggio continuerà grazie alla collaborazione con il laboratorio Analisi SA.TA che, oltre ad essere già sponsor del club, fa part e della rete Federlab la quale, proprio nei giorni scorsi, ha siglato un importante protocollo d’intesa con la Lega Pro per
l’esecuzione di tamponi e test per la ricerca degli anticorpi contro il Covid ai tesserati dei 60 club iscritti alla Serie C.

“Un particolare ringraziamento va all’ Istutito Zooprofilattico Sperimentale di Portici ( grazie al quale, in tempi rapidissimi, il club ha avuto prontezza rispetto ai risultati dei tamponi effettuati. Ciclicamente, come da protocollo Figc, il gruppo squadra verrà sottoposto a tampone naso faringeo ogni 4 giorni. Il test sierologico, invece, verrà ripetuto il prossimo 8 settembre, 15 giorni dopo quello effettuato prima della partenza per il ritiro di Sturno”.