Avellino, il commosso addio a Mirosa Magnotti del delegato del Coni Saviano

Avellino, il commosso addio a Mirosa Magnotti del delegato del Coni Saviano

16 Luglio 2021

Alfredo Picariello – La morte di Mirosa Magnotti sta suscitando un moto di profondo cordoglio nella città di Avellino. In tanti, in queste ore, si stanno stringendo alla famiglia per questa dolorosa perdita. Mirosa Magnotti era una donna molto stimata e molto conosciuta. Un punto di riferimento per tantissime persone, anche grazie alle sue battaglie personali nel campo della prevenzione dei tumori e contro la violenza sulle donne.

Mirosa Magnotti è stata anche una bravissima cestista, una giocatrice di basket di ottimo livello a cavallo tra gli anni ’80 e ’90. La ricorda con grande affetto anche il delegato provinciale del Coni. “Sono profondamente addolorato per la morte di Mirosa – afferma Giuseppe Saviano -. Ha rappresentato tanto per lo sport irpino. Porgo le mie più sentite congoglianze alla famiglia tutta”.