Avellino-Foggia 5-1, Morosini: “Avanti con questa mentalità”

0
6

Goleador dell’Avellino in coabitazione con Matteo Ardemagni. Leonardo Morosini si gode il suo magic moment alimentato dalla doppietta da urlo contro il Foggia, steso di destro e di testa esibendo una varietà di colpi che hanno illuminato la squadra di Walter Novellino.

Tre gol in due partite, killer instinct del bomber ed un ambientamento in Irpinia che procede a gonfie vele. “Molina mi ha dato una gran palla e io ho fatto il mio dovere” ha affermato umilmente il giovane folletto bergamasco al settimo cielo ai piedi della Curva Sud in occasione dei gol.

“Siamo entrati in campo determinati e abbiamo chiuso la partita nel secondo tempo – ha spiegato il talento giunto in prestito dal Genoa con la benedizione di Enrico Preziosi – gli attaccanti hanno fatto un gran lavoro ma anche gli esterni sono stati bravi, ci hanno dato una grossa mano. Tutti i singoli hanno fatto bene. Dobbiamo continuare con questa mentalità”.