Avellino, falsi incidenti e vittime di usura: ascoltati quattro testimoni

Avellino, falsi incidenti e vittime di usura: ascoltati quattro testimoni

22 Aprile 2020

di AnFan – Falsi incidenti stradali per pagare gli usurai. Ascoltati quattro testimoni nell’indagine dei carabinieri di Avellino su sinistri costruiti a tavolino. Un’inchiesta che coinvolge anche avvocati che, secondo le accuse, si occupavano di sbrigare le pratiche.
L’inchiesta sugli incidenti sospetti era entrata nel vivo mesi fa. Quando erano stati ascoltati altri testimoni. Per l’accusa si inscenavano anche incidenti con feriti per incassare l’assicurazione.
L’altro filone dell’indagine mira a capire il legame fra chi ha partecipato alla realizzazione degli incidenti e usurai insistenti da soddisfare.