Avellino e Montoro, spaccio di droga: due persone in manette

Avellino e Montoro, spaccio di droga: due persone in manette

4 Ottobre 2021

I carabinieri delle compagnie di Avellino e Solofra hanno tratto in arresto, in distinte circostanze, due uomini ritenuti responsabili di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Si tratta di un 54enne di Avellino che – all’esito di perquisizione domiciliare eseguita dai carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia del capoluogo, con l’ausilio di un cane antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno – è stato sorpreso in possesso di due panetti di hashish (del peso complessivo di circa 200 grammi) ben nascosti in cantina, all’interno di un’intercapedine ricavato dietro un battiscopa. Nel corso dell’attività sono stati altresì scoperti e sottoposti a sequestro 25 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e un taglierino con tracce di tale sostanza stupefacente. Ulteriori 3 grammi di hashish e un coltello sono stati rinvenuti anche nella sua auto.

Per il medesimo reato, i carabinieri della Stazione di Montoro hanno tratto in arresto un 55enne del posto, trovato in possesso di 50 grammi di marijuana, un bilancino di precisione ed altro materiale utile per il confezionamento delle dosi, il tutto rinvenuto nella sua camera da letto.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, entrambi gli arrestati sono stati associati alla Casa Circondariale di Bellizzi.