Avellino – Donazione organi, l’Asl Avellino2 ringrazia i cittadini

0
2

Avellino – Anche quest’anno la Asl Avellino 2, diretta dal dottore Roberto Landolfi, si è impegnata per sensibilizzare l’opinione pubblica verso una tematica così delicata e importante che può dare ancora più valore alla vita: diffondere la cultura del trapianto e far comprendere che opporsi ad un prelievo di organi significa negare la vita a qualcuno. Sono queste le priorità che la Direzione Aziendale della Asl Avellino 2 ha fissato per le giornate nazionali della donazione di organi e tessuti, che si sono celebrate di recente. La Asl Avellino 2 ha rinnovato il proprio impegno nel campo della donazione con l’obiettivo di catturare l’attenzione dell’opinione pubblica per la raccolta delle dichiarazioni di volontà al prelievo. Pertanto, l’azienda sanitaria ha partecipato alla manifestazione di carattere sportivo organizzata lo scorso 13 maggio in collaborazione con il comitato provinciale del Coni. Lungo il corso Vittorio Emanuele di Avellino, per l’intera giornata, gli alunni delle scuole irpine e gli iscritti alle varie società sportive della provincia hanno partecipato in massa a gare ed esibizioni di volley, basket, pattinaggio, ciclismo e giochi vari. La Asl Avellino 2, in quella sede, su iniziativa della dottoressa Maria Luisa Pascarella, direttore dell’area di coordinamento di Medicina Legale, e del dottor Raffaele Del Grosso, referente del sistema informativo per la donazione organi, ha allestito gazebo e punti informativi dove trapiantati, associazioni, medici e volontari hanno fornito notizie, chiarito dubbi, distribuito materiale e hanno sollecitato i cittadini ad esprimere la propria volontà positiva al prelievo degli organi. E numerose, anche quest’anno, sono state le adesioni da parte degli avellinesi. Al successo dell’iniziativa promossa dalla Asl Avellino 2 hanno contribuito in maniera determinante il Coni di Avellino ed altri Enti quali la Regione Campania, il Comune di Avellino, la Provincia di Avellino, il Comune di Mercogliano, la Comunità Montana del Partenio, l’Air, l’Associazione Ciclisti di Mercogliano e la Croce Rossa. Pertanto, agli Enti, alle Associazioni e ai Cittadini che hanno sottoscritto l’adesione al prelievo va il ringraziamento della Asl Avellino 2 per la fattiva e proficua collaborazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here