Avellino, controllo del territorio: arrestato 39enne cittadino georgiano

0
649

Gli Agenti della Sezione Volanti della Questura di Avellino, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio espletati in città, hanno tratto in arresto un cittadino di nazionalità georgiana, di anni 39, destinatario di ordine di cattura con mandato di arresto, emesso, per cumulo di pene, dal Tribunale di Firenze.

L’arresto del 39enne è stato eseguito nella decorsa notte allorquando i poliziotti procedevano al controllo dell’uomo, rintracciato nei pressi di Via Annarumma.

Nella circostanza, a seguito di identificazione venivano effettuati approfonditi accertamenti dai quali si acclarava a suo carico il provvedimento giudiziario, emesso per reati di lesioni, furto e rapina. Inoltre veniva accertato che lo stesso era in procinto di imbarcarsi nel porto di Bari per raggiungere l’Armenia, al fine portare a termine una consegna per conto di una società di trasporto estera di cui era dipendente. Condotto in Questura, a conclusione degli accertamenti di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale Antimo Graziano di Avellino.