Avellino – Cantieri, l’Amministrazione incontra i commercianti

0
18
piazza castello cantiere
piazza castello cantiere

Si è tenuto questa mattina, venerdì 20 febbraio, un incontro tra l’amministrazione comunale e i commercianti cittadini per affrontare i nodi relativi ai cantieri in città.

Presenti il Sindaco Paolo Foti, gli assessori Costatino Preziosi (lavori pubblici), Annamaria Iandiorio (attività produttive) e i rappresentanti delle categorie dei commercianti.
A seguito di precise proposte avanzate nel corso della settimana per favorire le attività dei commercianti avellinesi visti l’apertura di nuovi cantieri che insistono soprattutto nelle aree centrali della città (Piazza Libertà e Corso Europa principalmente), l’Amministrazione comunale si è resa disponibile ad un confronto per chiarire il senso e l’importanza dei lavori pubblici di cui la città necessita e nello stesso tempo per attuare le possibili azioni utili ad agevolare l’attività dei commercianti avellinesi e dei cittadini in generale.

Abbiamo ascoltato i commercianti e le loro associazioni – così il Sindaco Paolo Foti a margine del confronto – e sono venute fuori delle questioni e delle proposte che dovremo vagliare e verificare. Un tavolo permanente con le associazioni dei commercianti è pronto a partire per apportare correttivi in questa fase emergenziale dei lavori che si stanno svolgendo in città. Registro con piacere, finalmente, di aver sentito dai commercianti stessi che i lavori in atto erano necessari e indifferibili nel tempo”.

Nel corso dell’incontro, aperto anche agli organi di informazione, è stato ribadito che l’amministrazione farà in modo che il crono-programma dei lavori pubblici che interessano la città possa essere rispettato, quindi assicurando entro la fine dell’anno la conclusione degli interventi e degli inevitabili disagi che non solo i commercianti ma anche i residenti delle zone interessate dai lavori stanno sopportando.

È stato inoltre ribadito dall’Esecutivo di Piazza del Popolo che periodicamente verranno convocati nuovi confronti con i commercianti in modo da dare aggiornamenti sul prosieguo dei lavori. Il tutto nell’ottica di una piena apertura e disponibilità nei confronti di una categoria che vive un momento difficile a livello nazionale e che l’amministrazione intende supportare e non abbandonare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here