Avellino Calcio – Tutto su Falcinelli se parte Trotta. E Taccone bacchetta Galabinov

0
13
Avellino Perugia Diego Falcinelli

Quella che nei giorni scorsi era una possibilità (ve ne abbiamo parlato il 19 giugno) adesso è una certezza: l’Avellino punta su Diego Falcinelli (’91) per l’eventuale dopo Trotta. L’Avellino ne parla da tempo con il procuratore del centravanti perugino Patrick Bastianelli, in affari con la dirigenza biancoverde anche per Alessandro Ligi. Con l’entourage dell’ex Lanciano ci sarebbe già un’intesa sulla parola per l’ingaggio.

L’Avellino potrebbe prelevarlo a titolo definitivo pagandone il cartellino di proprietà del Sassuolo con parte del tesoretto derivante dalla cessione di Trotta: con il contratto in scadenza il prossimo anno, le pretese del club neroverde non dovrebbero essere alte. In caso contrario, i dirigenti irpini punterebbero al prestito soltanto dopo che Falcinelli avrà rinnovato con gli emiliani. Se Trotta dovesse lasciare l’Irpinia, la sensazione è che l’affare con il bomber quest’anno al Perugia si farà, in un modo o nell’altro.

Non ci sono né tantomeno si sono mai creati i presupposti per intavolare un discorso concreto con Andrey Galabinov (’88). “Ho incontrato sei volte suo padre da gennaio – ha rivelato Walter Taccone – ma le richieste del calciatore sono state altissime. Ci saremmo aspettati un atto di riconoscenza per averlo rilanciato due anni fa dopo un infortunio”. L’ariete bulgaro probabilmente finirà all’estero dopo aver concluso la sua avventura al Livorno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here