Avellino Calcio – Uno stadio per due: il Trapani e i lupi si divideranno il Provinciale

Avellino Calcio – Uno stadio per due: il Trapani e i lupi si divideranno il Provinciale

3 Dicembre 2015

Si prospetta una vigilia di match piuttosto movimentata al Provinciale dove nella giornata di domani Trapani e Avellino inizieranno a sfidarsi a distanza. Sarà il tempo degli ultimi preparativi e della cura dei dettagli pre-partita per entrambe le squadre che si affronteranno sabato alle 15 per il sedicesimo turno di campionato.

L’Avellino rifinirà la sua preparazione al match in mattinata, dopo essere atterrato sull’isola con largo anticipo rispetto alle abitudini. Attilio Tesser avrà l’occasione così di testare il manto erboso sintetico dell’impianto di Erice messo a disposizione dal club padrone di casa.

Serse Cosmi invece dirigerà l’ultima sgambata nel primo pomeriggio alle 15 per poi intrattenersi con la stampa per la presentazione della partita in conferenza. Il tecnico, tra i più anziani della categoria insieme allo stesso Tesser (l’ex trainer del Perugia ha un mese in più sulla carta d’identità), spese parole al miele nei confronti della piazza avellinese prima della gara dello scorso 16 maggio che mandò i lupi ai play-off col brivido finale.

Trapani e Avellino, come spesso rimarcato dall’ex tecnico granata Roberto Boscaglia, hanno condiviso la scalata alla Serie B a braccetto. Per i biancoverdi una gioia nel campionato di Serie D 2009/2010 che in semifinale play-off li vide espugnare il Provinciale, trasformatosi poi in un teatro di amarezza per la delusione in Seconda Divisione della stagione successiva.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.