Avellino, ufficiale la cessione di Parisi: è caccia al sostituto

Avellino, ufficiale la cessione di Parisi: è caccia al sostituto

22 Settembre 2020

di Claudio De Vito. “L’U.S. Avellino comunica di aver ceduto all’Empoli, a titolo definitivo, le prestazioni sportive del calciatore Fabiano Parisi. Al terzino va il ringraziamento, da parte del club, per il lavoro svolto ed un in bocca al lupo per il prosieguo della sua carriera”.

Con questo scarno comunicato del club biancoverde termina l’esperienza biennale in Irpinia del talento serinese, che ha già sottoscritto un quadriennale con i toscani.

Per rimpiazzarlo, Salvatore Di Somma si è rifatto sotto con il suo ex compagno di squadra Alberto Bergossi, agente di Giovanni Pinto in forza al Catania. Un profilo che, a differenza di Fabio Tito, ha l’elevato gradimento di Piero Braglia.

Non sarà semplice tuttavia arrivare all’esterno ex Pescara. Il calciatore infatti ha fatto sapere di voler rimanere alle pendici dell’Etna, anche se allo stesso tempo ha accolto con piacere l’interessamento da parte dei biancoverdi. Sullo sfondo in alternativa resta Juan Manuel Ramos dello Spezia che il tecnico toscano ha allenato a Cosenza.