Avellino Calcio – Nuovo stadio, passi in avanti: al vaglio le aree commerciali

Avellino Calcio – Nuovo stadio, passi in avanti: al vaglio le aree commerciali

30 Dicembre 2015

L’accordo fra Walter Taccone e Paolo Foti sulla nuova convenzione per l’utilizzo del Partenio-Lombardi ha rappresentato una solida base sulla quale intavolare un discorso concreto in ottica nuovo stadio.

Il progetto che l’U.S. Avellino dovrebbe illustrare ai suoi tifosi col nuovo anno è ambizioso e gode già dei fondi necessari messi a disposizione da finanziatori privati, pronti a sostenere la famiglia Taccone e il vicepresidente Michele Gubitosa nella realizzazione dell’opera.

L’idea resta quella di partenza, vale a dire un impianto moderno da ventiduemila posti dal costo complessivo di circa sessanta milioni di euro e costruito conformemente alle nuove norme antiviolenza.

Ci sarà spazio anche per bar, ristoranti e negozi con la creazione di decine di posti di lavoro. Proprio in tal senso, di recente, la piattaforma della Lega di supporto al progetto, B Futura, ed il suo partner Larry Smith Italia hanno presentato al club biancoverde le analisi di mercato che hanno portato alla definizione del concept delle aree commerciali che saranno annesse al nuovo impianto al fine di garantirne la sostenibilità economica e finanziaria.

Dal canto suo l’Avellino, supportato dallo studio legale partner di B Futura, McDermott Will&Emery, sta valutando l’iter amministrativo più opportuno da seguire al fine di presentare al più presto il progetto all’Ente di Piazza del Popolo.

Ci vorrà tempo per il nuovo Partenio-Lombardi ma l’Avellino ha tutte le intenzioni e i mezzi del caso. Con il project financing definito, l’ultimo scoglio da superare sarà la burocrazia.


1 Comment so far

Comincia una conversazione
  1. Nollie
    #1 Nollie 7 Novembre, 2016, 02:36

    Okay I’m cocnnvied. Let’s put it to action.

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.