Avellino Calcio – Novellino marcia a ritmo playoff

Avellino Calcio – Novellino marcia a ritmo playoff

14 Febbraio 2017

Come Perugia e Spal ha fatto peggio soltanto di Frosinone e Spezia in questo girone di ritorno. L’Avellino si scopre squadra dal rendimento playoff grazie al felice impatto sul nuovo anno. Playoff che distano soltanto cinque punti e non fa certo notizia considerando la compattezza di una classifica capace di premiare sul breve chi inanella risultati utili.

L’Avellino lo ha fatto già da Natale nel derby con la Salernitana. E’ da lì che ebbe origine la serie positiva grazie alla quale i biancoverdi hanno raccolto 12 punti in 6 partite a pieno ritmo playoff. 8 soltanto dopo la svolta del giro di boa con in tasca un’imbattibilità che non appartiene alle battistrada del girone di ritorno Frosinone e Spezia, entrambe a quota 9 con una sconfitta sul groppone.

Numeri che rendono l’idea del cambio di passo attuato dall’Avellino con Walter Novellino in panchina. I lupi devono continuare a macinare punti in chiave salvezza con la scure del calcioscommesse pronta ad abbattersi, ma con il tecnico di Montemarano nessun traguardo è precluso.

Ne sanno qualcosa a Modena dove nella stagione 2013/2014 i gialloblu si ritrovarono in piena zona playout al termine del girone d’andata salvo poi intraprendere un cammino esaltante che li condusse fino agli spareggi promozione. Walter Novellino fu l’artefice di quella rimonta fino alla semifinale playoff persa con il Cesena.

Tre anni dopo la storia potrebbe ripetersi grazie ad un allenatore che ha saputo dare serenità al gruppo biancoverde dotandolo di punti di riferimento a livello tattico e mentale. Sarà importante confermarli nelle prossime partite per proseguire una scalata che ora appare meno ardua.