LIVE STARHOTELS MILANO/ Il calciomercato dell’Avellino in tempo reale

0
160
calcio-merc-avellino-serieb

Il calciomercato vive il suo atto finale con la chiusura dei battenti fissata alle 23 di domani: Avellino a Milano per definire le ultime trattative. Un terzino sinistro la priorità del club biancoverde che avrà il compito di soddisfare la richiesta di Walter Novellino con il requisito necessario dell’esperienza indicato dal tecnico per la ricerca del profilo in questione. Resta in piedi la pista di un altro innesto a centrocampo dopo quello di Federico Moretti. Da piazzare in uscita Soufiane Bidauoi, Mohamed Soumarè, Isaac Donkor e Lorenzo Tassi, con gli ultimi due destinati a rientrare all’Inter per poi essere girati nuovamente in prestito.

Il calciomercato in tempo reale

19:10 – Nuovo aggiornamento tra le parti per Daprelà con De Vito e Sogliano a colloquio. Ci sarebbe il via libera definitivo del Bari. È il calciatore che tentenna ma l’Avellino lo sta pressando e intanto valuta alternative in caso di rifiuto. Scenario mutato rispetto a quanto trapelato in precedenza dalle segrete stanze del piano superiore dello Starhotels.

18:50 – Il Bassano Virtus avrebbe bussato alla porta di Inter e Avellino per Lorenzo Tassi. L’uscita del centrocampista ex Savona potrebbe essere giunta ad una svolta con il ds De Vito che sta lavorando alacremente anche sul fronte Donkor, rispetto al quale non si registrano sostanziali novità.

18:45 – Avellino in spasmodica attesa del via libera definitivo per Fabio Daprelà voluto a tutti i costi da Walter Novellino. La dirigenza biancoverde sta facendo di tutto pur di assicurarsi lo svizzero di proprietà del Chievo Verona.

18:35 – L’Avellino ha in testa soltanto Daprelà ma deve attendere il via libera del Bari. Picche direttamente da  parte di Walter Novellino al procuratore Michelangelo Minieri che aveva offerto Luca Di Matteo in prestito al Latina dal Palermo.

18:30 – Fortemente Daprelà. Avellino in pressing sul laterale svizzero. C’è anche il sì del calciatore. Il Bari con il ds Sean Sogliano però vuole prima rimpiazzarlo con un vice Morleo a sinistra. La pista Daprelà è viva più che mai.

18:00 – Scatta il gong per il deposito dei contratti: ogni ufficialità per l’Avellino sia in entrata che in uscita è rimandata. Gubitosa e De Vito continuano comunque ad inseguire il terzino sinistro in costante contatto con Walter Novellino e la famiglia Taccone. Il deposito degli accordi riaprirà i battenti alle 9 di domani mattina.

17:40 – Ufficiale intanto il rientro dalla Reggiana di Maxime Giron che è stato girato nuovamente in prestito alla Juve Stabia. “L’U.S. Avellino comunica il rientro dal prestito dall’A.C. Reggiana del terzino Maxime Giron. Il calciatore, con la formula del prestito, è stato ceduto alla S.S. Juve Stabia fino al termine della stagione” si legge nel comunciato diramato dalla società di Piazza Libertà.

gubitosa17:35 – E’ già terminato l’incontro con il Bari presumibilmente per Daprelà al quale avrebbe partecipato anche il direttore sportivo dei galletti Sean Sogliano. Il summit-lampo non sarebbe andato a buon fine.

17:20 – Daprelà è di proprietà del Chievo Verona ma in prestito al Bari dove è chiuso da Morleo. Lo svizzero potrebbe essersi convinto a cambiare aria. Nei giorni scorsi il club clivense, quello pugliese e il fratello-agente di Daprelà avevano dato la loro disponibilità di massima al trasferimento in Irpinia.

17:15 – Potrebbe essersi riaperto il fronte Daprelà. Summit in corso tra Gubitosa, De Vito e Fabio Gatti, collaboratore dell’area tecnica del Bari. Si lavora all’intesa.

16:50 – È in programma a breve un summit per il terzino sinistro. Dopo i no per Garofalo, Mignanelli e Rizzato, l’Avellino prova ad affondare il colpo.

16:20 – Soufiane Bidaoui potrebbe rimanere. L’Avellino ha grossi problemi nel cederlo dal momento che non ci sono società interessate. Da non escludere in ogni caso la possibilità di un trasferimento all’estero dove il mercato non si chiuderà domani.

calcio-mercato-avellino-milano15:12 – Le aree adibite alle trattative e per il deposito della documentazione resteranno aperte dalle 10 alle 18 nella giornata di oggi e dalle 9 alle 23 di domani.

15:10 – Si sprecano i profili giovani proposti all’Avellino che sta dando la caccia ad un terzino sinistro. Moustapha Seck (’96) e Silvio Anocic (’97) gli ultimi nomi. Di proprietà della Roma, il primo ha collezionato anche una presenza in Europa League mentre il secondo gioca con la Primavera giallorossa. L’Avellino cerca esperienza come richiesto da Walter Novellino.

15:05 – Proposto all’Avellino, oltre che alla Salernitana, il centrocampista del Teramo classe ’96 Demetrio Steffè. Picche da parte del club biancoverde.

15:00 – L’Avellino ha provato ad inserire Isaac Donkor in una sorta di scambio per avere un centrocampista. Operazione però praticamente mai impostata. C’era soltanto l’idea. La priorità resta l’acquisizione del terzino sinistro rispetto alla quale le difficoltà non mancano anche alla luce del no del Venezia per Agostino Garofalo attraverso il direttore sportivo Giorgio Perinetti.

iovino-devito14:55 – Simpatico siparietto tutto irpino al piano interrato dello Starhotels tra Enzo De Vito e Bruno Iovino, quest’ultimo membro ADISE, l’associazione dei direttori sportivi che ha allestito l’evento del calciomercato. Sorrisi, abbracci e qualche scherzosa battuta tra i due nel bel mezzo delle trattative di mercato.

14:51 – Michele Gubitosa e Tommaso Aloisi si sono recati in Lega, mentre il ds Enzo De Vito ha intavolato una serie di contatti sia di persona che al telefono. La prima trattativa che potrebbe sfociare in accordo definitivo dovrebbe essere quella riguardante il prestito di Mohamed Soumarè alla Casertana. Siamo ai dettagli per il classe ’96 belga pronto a raggiungere Layousse Diallo in Terra di Lavoro.

14:50 – Si è definitivamente arenato il discorso per Simone Rizzato con il Trapani. Una trattativa mai nata con il club siciliano intenzionato a non rinforzare una diretta concorrente per la salvezza. C’era invece un’intesa di massima con l’esperto laterale mancino. Stesso discorso per Daniele Mignanelli dell’Ascoli.

enzo-de-vito-calcio-mercato14:35 – Salvo clamorosi colpi di scena (un improvviso blitz in queste ore), Marco Migliorini rimarrà all’Avellino. Il centrale di Peschiera del Garda sta bene e nei giorni scorsi è stato ad un passo dalla Cremonese che poi si è dileguata al momento di chiudere per il prestito con diritto di riscatto fissato a 400.000 euro. Presente allo Starhotels il suo agente Giovanni De Vito che, convinto di un rilancio del suo assistito, ha mostrato tutto il suo gradimento per la soluzione irpina all’insegna della continuità.

14:30 – E’ iniziata all’ora di pranzo la missione milanese di mercato per il presidente Michele Gubitosa, il direttore sportivo Enzo De Vito ed il segretario Tommaso Aloisi.