Avellino, che beffa: Comi salva la Pro Vercelli. Rivivi il live

0
8

Live Silvio Piola – Squadre che vincono non si cambiano. Pro Vercelli e Avellino si affrontano con gli stessi undici delle rispettive ultime giornate felici nel punteggio. Lasik recupera tra le fila biancoverdi ed è confermato a destra sulla linea dei centrocampisti. A Verde come al solito il compito di ispirare Ardemagni. Tutto inviariato anche per i padroni di casa che si affidano ancora al 3-5-2 con il blocco Toro composto da Vives, Aramu e Bianchi alle dipendenze di un altro ex granata Longo. 200 i sostenitori irpini al seguito della truppa di Novellino in una serata assai umida.

Pro Vercelli-Avellino 1-1, il tabellino

Marcatori: 8′ pt Verde, 50′ st rig. Comi.

Pro Vercelli (3-5-2): Provedel; Legati, Bani, Konate; Berra (17′ st Germano), Palazzi, Vives, Emmanuello, Mammarella; Aramu (22′ st Starita), Bianchi (23′ st Comi).

A disp.:  Zaccagno, Eguelfi, Castiglia, Baldini, Comi, Osei. All.: Longo.

Avellino (4-4-1-1): Radunovic; Gonzalez, Jidayi, Djimsiti, Laverone; Lasik, Paghera (29′ st Omeonga), Moretti, D’Angelo; Verde (11′ st Castaldo); Ardemagni (22′ st Eusepi).

A disp.:  Lezzerini, Perrotta, Migliorini, Belloni, Solerio, Camarà. All.: Novellino.

Arbitro: Martinelli di Roma 2. Assistenti: Rossi di La Spezia e Robilotta di Sala Consilina. Quarto uomo: Aureliano di Bologna.

Note: Provedel para un calcio di rigore a Verde all’8′ pt; ammonito 35′ st Legati per gioco scorretto; angoli 10-3; recuperi 0′ pt e 5′ st.

Le formazioni ufficiali di  Pro Vercelli (3-5-2) e Avellino (4-4-1-1):

[sfve id1=”46″ id2=”47″]

A disp. per la Pro Vercelli: Zaccagno, Germano, Eguelfi, Starita, Castiglia, Comi, Baldini, Comi, Osei. All.: Longo.

A disp. per l’Avellino: Lezzerini, Perrotta, Migliorini, Eusepi, Castaldo, Belloni, Omeonga, Solerio, Camarà. All.: Novellino.

Arbitro: Martinelli di Roma 2. Assistenti: Rossi di La Spezia e Robilotta di Sala Consilina. Quarto uomo: Aureliano di Bologna. 

LIVE – LA PARTITA IN TEMPO REALE

[sls id=”24″]