Avellino Calcio – Il Brescia è in silenzio stampa. Calori non risparmia i titolari

Avellino Calcio – Il Brescia è in silenzio stampa. Calori non risparmia i titolari

21 Maggio 2015

Calori non ha parlato alla vigilia della sfida con l’Avellino a cui opporrà la migliore formazione nel tentativo di chiudere la stagione dignitosamente.

Tanta delusione e nessuna voglia di parlare. Il silenzio stampa fotografa la situazione del Brescia che domani saluterà la Serie B ospitando l’Avellino. Bocche cucite in casa bresciana nella settimana seguita alla retrocessione aritmetica in Lega Pro che ha scatenato l’ira dei tifosi della Leonessa. Al “Rigamonti” riaprirà la Curva Nord, chiusa contro il Catania dopo gli incidenti verificatisi il 28 aprile in occasione del match con il Vicenza, che contesterà duramente gli attori della disastrosa annata.

Ci saranno tutti o quasi, come deciso da Alessandro Calori che non imbottirà l’undici titolare di riserve. Farà eccezione la porta, difesa dal classe ’95 Lorenzo Andrenacci, passato da terzo a secondo di Michele Arcari dopo l’infortunio di Stefano Minelli. In difesa, cambierà il compagno di Valerio Di Cesare al centro: lo squalificato Denis Tonucci cederà il posto al rientrante Antonio Caracciolo. Marco Zambelli sarà confermato a destra, mentre la fascia sinistra sarà orfana di Racine Coly, che no figura tra i convocati di Calori. Al suo posto giocherà Luigi Alberto Scaglia, arretrato per l’occasione.

A centrocampo dovrebbe essere sacrificato Alessandro Budel per far posto a Nicolò Quaggiotto, interno al pari di Ahmad Benali nel rombo che vedrà il gioiellino Ismail H’Maidat playmaker e il baby classe ’97 Filippo Strada, figlio dell’ex centrocampista di Brescia e Salernitana Pietro, trequartista alle spalle del tandem composto da Alessio Sestu e Daniele Corvia. Nulla da fare quindi per Andrea Caracciolo, alle prese con noie muscolari da un po’ di settimane.

Probabile formazione (4-3-1-2): Andrenacci; Zambelli, Caracciolo Ant., Di Cesare, Scaglia; Quaggiotto, H’Maidat, Benali; Strada; Sestu, Corvia.

A disp.: Arcari, Lancini, Budel, Da Silva, Morosini, Valotti, Boniotti, Sodinha, Cistana.

Squalificati: Tonucci.

Indisponibili: Bentivoglio, Caracciolo And, Coly, Minelli, NTow.

Ballottaggi: Andrenacci-Arcari 60-%-40%.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.