Avellino Calcio – Maxi esodo di tifosi a Cesena: il dato parziale della prevendita

Avellino Calcio – Maxi esodo di tifosi a Cesena: il dato parziale della prevendita

26 Dicembre 2015

I numeri che giungono direttamente dal botteghino confermano le attese: a Cesena ci sarà la carica dei mille a spingere l’Avellino verso un’altra impresa.

Circa ottocento infatti i biglietti venduti per il settore ospiti fino a Natale, ad una media di duecento al giorno. Lieviteranno nelle prossime ore grazie alla possibilità prevista dal club romagnolo di acquistare i tagliandi anche sul posto il giorno della gara a partire da mezzogiorno. Basterà esibire la tessera del tifoso.

I tifosi biancoverdi, quelli residenti fuori dalla Campania, gremiranno però anche le tribune come accaduto a Como due settimane fa. Il supporto a D’Angelo e compagni pertanto sarà globale all’interno dell’Orogel Stadium Dino Manuzzi.

Sarà un’invasione pacifica e passionale quella organizzata dai supporters irpini che giungeranno da ogni parte d’Italia e saranno accolti da un imponente servizio d’ordine. Il GOS convocato in questura ha definito le misure organizzative di dettaglio raccomandate dall’Osservatorio, che ha inserito l’incontro tra Cesena e Avellino nel novero delle partite a rischio elevato sul piano dell’ordine pubblico.

La città sarà blindata fin dal mattino con uomini di polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale schierati in forze e che terranno sotto controllo l’afflusso delle due tifoserie allo stadio. I tifosi biancoverdi si preparano al maxi esodo ma allo stesso tempo si augurano maggiore attenzione nella predisposizione del servizio d’ordine dopo i fatti violenti del post-partita in quel di Como.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.