Avellino, Charpentier sotto i ferri: stagione finita

Avellino, Charpentier sotto i ferri: stagione finita

19 Dicembre 2019

Questa mattina Gabriel Charpentier ha effettuato la seconda risonanza magnetica al ginocchio destro. L’esame strumentale ha confermato la lesione complessa del corno posteriore del menisco esterno con coinvolgimento anatomico delle strutture del punto d’angolo postero-esterno.

Confermata inoltre l’alta distrazione del legamento collaterale mediale e la lesione parziale ma superiore a due terzi del legamento crociato anteriore. Pertanto il giocatore dovrà sottoporsi a intervento medico chirurgico per ricostruzione del legamento e meniscectomia parziale del menisco esterno. Previsti sei mesi di stop.