Avellino Calcio – Doppia seduta di allenamento a Torrette: le ultime dal campo

Avellino Calcio – Doppia seduta di allenamento a Torrette: le ultime dal campo

29 Marzo 2016

L’Avellino ha ripreso a sudare dopo il rompete le righe di Pasquetta concesso da Dario Marcolin. Doppia seduta per i biancoverdi che hanno lavorato a Torrette di Mercogliano al mattino e al pomeriggio.

Durante la seduta pomeridiana, Marcolin ha riabbracciato Samuel Bastien di ritorno dalla parentesi con la Nazionale Under 21 del Belgio. Il centrocampista belga ha lavorato a parte per smaltire lo stress a livello logistico dettato anche dal trasferimento in Italia dall’aeroporto di Bruges, vista l’impraticabilità dello scalo di Zaventem chiuso per gli attentati della scorsa settimana.

Ancora out invece Angelo Rea, fermo a causa dei problemi al polpaccio sinistro. Lavoro in piscina per l’esperto difensore partenopeo in dubbio per la trasferta di Latina.

Qualche attimo di apprensione durante il riscaldamento per Raffaele Pucino che si è accasciato al suolo dolorante al ginocchio destro. Pronto l’intervento dello staff medico che ha rimesso subito in sesto l’ex terzino del Lanciano, candidato numero uno per la sostituzione dello squalificato Pietro Visconti sulla fascia sinistra.

Durante la seduta del “Sibilia”, Marcolin ha insistito sull’ampiezza e sul possesso palla, quest’ultimo allenato con un’esercitazione sulla circolazione del pallone a due tocchi. Il tecnico bresciano ha ribadito l’impostazione dell’esordio sulla panchina dei lupi schierando nella partitella finale due formazioni ispirate al 4-3-2-1 tendente al 4-3-3.

In vista della trasferta pontina, non sembrano esserci dubbi sullo schieramento difensivo che vedrà ancora una volta Jidayi e Biraschi agire centralmente e Pisano a destra. La novità forzata a sinistra, con Pucino in netto vantaggio nel ballottaggio con Nica.

A centrocampo, Paghera come playmaker e Arini sulla mattonella di interno sinistro sono sicuri di un posto. Resta da verificare la posizione di interno che Marcolin potrebbe riservare proprio a Bastien. In tal senso sarà maggiormente indicativo l’allenamento di domani al Partenio-Lombardi.

Varietà di soluzioni nel reparto avanzato con due tridenti proposti in allenamento: Joao Silva e Gavazzi a sostegno di Castaldo da una parte, Insigne e Tavano con Mokulu riferimento centrale dall’altra.

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<