Avellino – Atti intimidatori, An: “Videosorveglianza?… Inutile”

0
2

Avellino – “Non si può non rimanere sconcertati dinanzi all’ennesimo atto intimidatorio, avvenuto al Corso ai danni della ditta che, tra l’altro, ha iniziato i lavori di riqualificazione: in poco più di due mesi, in questa zona, si sono susseguiti una serie di atti criminali senza precedenti”. Così in sintesi il capogruppo avellinese di An Giovanni D’Ercole. “Al di là della ovvia solidarietà alle vittime e della preoccupazione legittima che questi episodi suggeriscono, è necessario, però, fare alcune considerazioni sullo stato della sicurezza in Città. Gli eventi di questi mesi, accostati ai continui scippi in Piazza Kennedy, fanno emergere, in tutta la sua chiarezza, il fallimento del sistema di video-sorveglianza approntato dall’Amministrazione. Gran parte degli eventi criminali, infatti, avvengono proprio in zone teoricamente ‘coperte’ dalla video-sorveglianza che, purtroppo, non vede e, conseguentemente non sorveglia. Abbiamo più volte denunciato il non funzionamento del sistema di video-sorveglianza, ricevendo solo infastidite ammissioni: è arrivato il momento di dire la verità ai cittadini e cioè che i costosi impianti di video-sorveglianza di Avellino non funzionano o, comunque, sono inutili. A ciò si aggiunga che gli eventi criminali avvengono sempre nella porzione di Città dove, a seguito dell’omicidio Cioffi, le forze dell’ordine si erano impegnate a mantenere un ‘presidio notturno fisso’. Ovviamente, dopo la grande mobilitazione ‘a caldo’, è nuovamente diventata merce rara la presenza di qualche pattuglia che controlli questa zona considerata a rischio. La Città non ha bisogno di dispiegamenti imponenti una tantum, ma di un continuo controllo del territorio che, purtroppo, continua a mancare sia di giorno che di notte. La Destra chiede con forza che venga subito fatta chiarezza sul rapporto costi/benefici del sistema di video-sorveglianza e che si istituzionalizzi la presenza del presidio fisso di polizia nelle zone sensibili della Città, in particolare nelle ore notturne: Avellino possiede ancora di bello la possibilità di passeggiare senza doversi guardare alle spalle, non lasciamoci scippare quest’ultimo tesoro!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here