Avellino – Arrivano i rinforzi per il settore difensivo: ufficiali i colpi Sbraga e Mignanelli

Avellino – Arrivano i rinforzi per il settore difensivo: ufficiali i colpi Sbraga e Mignanelli

16 Luglio 2021

Prende forma il nuovo Avellino che il confermato tecnico Piero Braglia vuole pronto a lottare, fino al traguardo, con le altre corazzate del girone C per la promozione diretta in cadetteria. Come annunciato, dopo il colpo Mastalli, il direttore sportivo Salvatore Di Somma ha chiuso per Andrea Sbraga e Daniele Mignanelli. 29enne centrale difensivo di un metro e 90, Sbraga è reduce da una seconda parte di stagione all’Arezzo – dove era approdato dal Novara – società dalla quale si è svincolato lo scorso primo luglio. Nativo di Roma, ha alle spalle oltre dieci stagioni di serie C vissute da protagonista, con oltre 200 presenze condite da sei reti. E’ molto forte sulle palle inattive. Daniele Mignanelli è un terzino sinistro che arriva dal Modena dove, nell’ultima stagione, si è messo in luce collezionando 27 presenze. il 28enne Mignanelli ha alle spalle anche esperienze in cadetteria con le maglie di Ascoli e Pescara. Di Somma punta, dunque, su elementi di esperienze, in grado di inserirsi da subito negli scemi e nell’intelaiatura della squadra irpina e di poter offrire il proprio contributo per quel salto di qualità fondamentale al fine di competere con le migliori squadre del girone.