Avellino – 48enne denunciato per atti osceni in luogo pubblico

0
8

Avellino – Un uomo di 48 anni, originario di Lapio, è stato denunciato in stato di libertà dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura perché responsabile del reato di atti osceni in luogo pubblico. L’episodio si è verificato nella serata di ieri quando è giunta la segnalazione di un uomo che a Piazza del Popolo era intento a compiere atti osceni. Gli agenti della Volante, in pattugliamento sul territorio, sono giunti sul posto in pochi minuti constatando la presenza di un uomo in evidente stato di alterazione mentale. Il 48enne è stato condotto presso gli uffici della Questura dove è stato identificato e successivamente denunciato a piede libero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here