Avella – Denunciato napoletano per polizza assicurativa falsa

22 Novembre 2005

Avella – I Carabinieri della Compagnia di Baiano, lungo la nazionale ad Avella, hanno fermato per normali controlli una Mercedes 190 guidata da un 58enne pluripregiudicato del napoletano. A seguito di accertamenti, il tagliando assicurativo esposto sul parabrezza della vettura è risultato essere falso: di qui la denuncia in stato di libertà per falso e ricettazione con il conseguente sequestro della Mercedes 190. I Carabinieri, inoltre, hanno scoperto che i due ragazzi, figli del 58enne, che si trovavano a bordo della vettura erano sottoposti uno alla semilibertà e l’altro agli arresti domiciliari per reati specifici contro il patrimonio. Essendo stati trovati fuori dal loro comune di residenza, come prassi, i due sono stati tratti in arresto per evasione.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.