Atripalda – Sabino La Sala: “Laurenzano non ha argomenti”

0
4

«Solo “flatus vocis” – così Sabino La Sala candidato nella lista “Uniti per Atripalda” con Paolo Spagnuolo in corsa per la carica di primo cittadino di Atripalda, replica a quanto dichiarato nei giorni scorsi dal sindaco uscente Laurenzano. La cosa più semplice sarebbe glissare su certe esternazioni, data l’incongruenza macroscopica di quanto detto, ma siamo in campagna elettorale ed è importante precisare». Sul ricorso al Tar contro l’accettazione della lista “Patto civico per Atripalda” il professore afferma: «Ci auguriamo vivamente che partecipino alla competizione elettorale, vogliamo un’opposizione contro cui combattere», e prosegue riguardo alle parole del candidato sindaco Laurenzano “soliti accordi tra partiti” volti “alla conservazione di antiche rendite di potere” «beh sicuramente il suo con il Pdl è un accordo insolito probabilmente non tra partiti ma tra poteri. Parliamo di trasformismo politico o salto della quaglia, non è questa una rendita di potere forse? O per rendita di potere intende qualcosa che va al di là della gestione stessa del potere ma va verso rapporti professionali? Sono davvero perplesso, da che pulpito arriva la predica?». Laurenzano ha, inoltre, fatto un riferimento “a persone messe insieme da forestieri” La Sala commenta, «un leader non deve essere necessariamente di Atripalda. A chi si riferisce? A De Mita, Sibilia, Amendola? Queste sono argomentazioni da apertura di campagna elettorale?».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here