Atripalda, allarme furti: scatta “cimitero sicuro”

0
1486

E’ partita l’operazione cimitero-sicuro. Nei giorni scorsi, alcuni agenti della polizia municipale hanno fatto un sopralluogo, attento e scrupoloso, presso il camposanto di via Manfredi. I caschi bianchi hanno visionato diversi punti della struttura comunale, con un unico obiettivo: verificare dove installare le telecamere del sistema di video-sorveglianza. Quindi, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Spagnuolo, dopo l’allarme lanciato da diversi cittadini ha deciso di dare seguito a quanto aveva stato detto la settimana scorsa.

L’allarme furti, che ha coinvolto il cimitero, ha sconvolto un po’ tutti, la cittadinanza non sta gradendo quello che si sta verificando, negli ultimi mesi, all’interno del camposanto.

Per questo motivo, il Comune ha deciso di correre ai ripari, apponendo almeno due telecamere, ai due ingressi della struttura, che possano fungere da deterrente contro i ladri. I malintenzionati, controllati dall’occhio del “Grande Fratello”, ci penseranno su due volte, prima di mettersi a rubare oggetti vari sulle tombe, gettando nello sconforto i parenti dei defunti.