Atripalda, aggressioni all’ex convivente per sottrarle i figli: 38enne nei guai

0
1662

Atripalda, aggressioni all’ex convivente per sottrarle i figli: 38enne nei guai. L’uomo è finito agli arresti domiciliari, ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Avellino su richiesta della Procura.

E’ gravemente indiziato di di aver posto, nei confronti dell’ex, reiterate condotte minacciose, intidimidatorie e violenti aggressioni fisiche e psicologiche, per portare via alla donna i due figli senza alcun permesso.

La Procura si è mossa prontamente per evitare conseguenze ben più gravi, nell’ambito delle direttive impartite dal Procuratore Airoma.